Per festeggiare i dieci anni di Altaroma lo stilista Nino Lettieri ha presentato, nella splendida cornice di Palazzo Ferrajoli a Roma, una capsule di dieci abiti di Haute Couture in collaborazione con la collezione di alta gioielleria “DE PARME DESIGN” disegnata dalla Principessa d’Olanda S.A.R. Margherita Di Borbone Parma.

Diamanti, rubini, zaffiri e smeraldi ricoprono le eleganti ed iconiche foglie d’oro rosa e bianco di svariate forme per i gioielli famosi in tutto il mondo.

Volumi ampi e sontuosi, tessuti esclusivi e pregiati, ricami dai disegni geometrici prendono forma per vestire la donna Lettieri esigente e sempre alla ricerca di abiti importanti dal taglio moderno ma sempre rispettando i canoni dell’alta sartorialità.

Per questa collezione il maestro Sergio Valente ha realizzato acconciature dal look contemporaneo con riferimenti classici di grande stile e alta professionalità. Il trucco è stato eseguito dall’eclettico make-up artist Raffaele Squillace.

I tanti ospiti venuti a festeggiare il maestro Lettieri hanno potuto ammirare la sua collezione, che è stata presentata in tre tableaux vivant in diversi saloni del Palazzo Ferrajoli, accompagnata dalle note delle violiniste Angelika e Martina, de LA SEMICROMA e dall’ottimo prosecco di Tenuta Schiavon.

Fra gli ospiti presenti, accorsi a Palazzo Ferrajoli per applaudire Nino Lettieri: Gabriella Carlucci, Elena Russo, Jane Alexander, Irene Ferri, Josephine Alessio, Fanny Cadeo, Beppe Convertini, Metis Di Meo, Mariella Milani, Alessia Fabiani, Roberta Beta, Miriam Fecchi, Maria Cristina Santoro, Nadia Bengala.

Le calzature sono state ralizzate dal brand Albano per Nino Lettieri, le borse da Francesco Raia per Nino Lettieri. La grafica, la regia ed il coordinamento tecnico sono stati curati da Dayan Nazart, Massimiliano Costabile e Marco Punzo.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Jane Alexander e Beppe Convertini

 

Metis Di Meo con la madre

 

Miriam Fecchi, Nino Lettieri, Roberta Beta

 

Nadia Bengala

 

Nino Lettieri e Jane Alexander

 

Sergio Valente con le modelle

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

Share This

Follow Us