“L’acqua è luce liquida”. Parte da qui il percorso di ricerca della fashion designer Mirella Marsiglia per la collezione primavera/estate 2019 di Good Luck, presentata a Palazzo Feltrinelli nell’ambito dell’ultima Fashion Week milanese.

L’acqua è l’elemento in cui vive il nostro prodotto. La luce è la capacità della grande manifattura italiana di applicare tecnologia alla sapienza, resilienza ai nuovi materiali per creare prodotti eterni. La Good Luck primavera/estate 2019 è il loro punto di contatto.

La collezione é accesa dalla luminosità di top e bikini, interamente ricoperti da pietre Swarovskì, talmente preziosi da potersi trasformare in sotto giacca negli smoking di gusto maschile.  Nella serie “Riccio” le stesse pietre mixate ad applicazioni di resina prodotte artigianalmente, conferiscono un’immagine fortemente techno ai capi. 

Il disegno iconico del marchio viene interpretato nella serie Clover grazie ad una applicazione di strass sui modelli. La stampa Gaudí è un patchwork di tre diversi mosaici ispirati alle opere dell’artista spagnolo, realizzato in variante unica declinata sullo swim e su  vari modelli beach prodotti in jersey di viscosa.

I colori sono i basici nero, bianco, fango illuminati da accenti di colore turchese, corallo e giallo oro. Nello swimwear  il tessuto utilizzato è una microfibra estremamente morbida, mentre nel beachwear sono stati scelti  crepe di seta, crepe di viscosa, cotone, lino e maglia glitter. Le stampe sono esclusive dello Studio Good Luck.  

Mirella Marsiglia e la sua creatività hanno aderito al progetto, "A Coded World" un associazione non lucrativa di utilità sociale, che nasce con l'intento di rendere effettivo l’inserimento nella società italiana di artisti e modelli, nonché nuovi talenti di qualsiasi provenienza nazionale, individuando nell’Italia il luogo di tale attività nel tentativo di superare ogni ostacolo che una personalità emergente generalmente incontra nel suo percorso di crescita. Queste iniziative hanno il secondo fine di  diffondere nell’ambiente nazionale la cultura in tutte le sue componenti, organizzando eventi, manifestazioni, dibattiti per la promozione di scambi culturali. 

 

 

 

 

 

 

Mirella Marsiglia, Antonio Falanga, Grazia Marino

 

Aleksandra Kolarski, Bali Lawal, Mirella Marsiglia, Fabrizia Daziano, Kwaku Ampofo

 

 

Mirella Marsiglia

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

Share This

Follow Us