Per festeggiare il suo genetliaco con gli amici del cuore l’attore Vincenzo Bocciarelli, reduce dal successo del film "Red Land", proiettato l’altro ieri al Chinese Theatre di Hollywood in occasione del L.A. Film Fest, ha scelto l’Aquarius, raffinato ristorante di Alessandra Vittoria e Giancarlo Casani diretto da Maurizio Caporelli, nato con l’intento di ricreare quell’atmosfera di eleganza e internazionalità tipica della dolce vita del passato.

L’attore, prima di ripartire per Bangkok, dove è impegnato sul set del colossal "Prof. Dinkan" e a Montecarlo, dove è atteso dalla produzione MovieOn per il film "The dog for Christmas", ha accolto l’esclusivo parterre con un abito a tema dai richiami oceanici “fiori degli abissi” firmato da Gai Mattiolo.

Non sono voluti mancare alla serata esclusiva la patron di Miss Italia, Patrizia Mirigliani, la scrittrice e conduttrice televisiva, Rosanna Lambertucci con il compagno, la seconda classificata al concorso di Miss Italia di quest’anno, Fiorenza D’Antonio, l’attrice Cinzia Leone, il conduttore radiofonico Moreno Amantini, il produttore della Morol Film, Gianluca Cerasola, Manuela Maccaroni, presidente dell’Associazione Nazionale Avvocati per i Minori e le Famiglie e giudice del programma televisivo “Torto o Ragione – Il Verdetto Finale” su Rai Uno, il regista e sceneggiatore Francesco Malavenda, i giornalisti Amedeo Goria, Monica Setta, Antonio Pascotto e Patrizia Vacalebri, il conduttore radiofonico di radio Italia anni '60, Raffaele Crescenzo, lo stylist Marco Scorza, lo scrittore Niky Marcelli, lo speaker di Radio Italia e inviato TV per Canale 10 e Canale 21, Cesare Deserto, il comico romano Dani Bra e la communication manager Donatella Gimigliano.

Per l’occasione lo chef dell’Aquarius, Paolo Loffari, ha preparato un menù dedicato a base di antipasti di Tartare, Salmone marinato con sale e zucchero su una sfogliata di finocchi ed agrumi, sfiziosissime quiche loraine alle verdure, risotto ai sapori del mare e la classica mezze maniche all’amatriciana con guanciale stagionato e un profumatissimo pecorino delle campagne romane. E per finire una gigantesca torta omaggio dello chef Bruno Brunori.

 

Patrizia Mirigliani e Vincenzo Bocciarelli

 

Antonio Pascotto, Rosanna Lambertucci, Fiorenza D’Antonio, Patrizia Mirigliani, Manuela Maccaroni

 

Amedeo Goria, Vincenzo Bocciarelli

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

Share This

Follow Us