Lo stilista Nino Lettieri

 

Sarà lo stilista Nino Lettieri il protagonista della mostra al Museo del Tessile e dell’Abbigliamento “Elena Aldobrandini” a Napoli, che proporrà a turisti ed appassionati di moda, in occasione delle prossime festività natalizie, la sua linea di haute couture.

La mostra sarà inaugurata dal Commissario della Fondazione Mondragone Maria D’Elia venerdì 15 dicembre alle ore 19:00 presso la sede del museo sito in piazzetta Mondragone a Napoli.

Haute couturier apprezzato sulle passerelle di tutta Italia e non solo, lo stilista campano è stato scelto infatti quale “protagonista della moda” nell’ambito dell’attività di valorizzazione dell’eccellenza sartoriale e delle sue nuove prospettive: un’iniziativa che ha entusiasmato anche il presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca, atteso all’evento e già presente a luglio in occasione della riapertura del Museo, e la testimonial della serata Anna Fendi.

La mostra, che gode del patrocinio della Regione Campania e di Alta Roma, la più nota piattaforma di lancio per designer emergenti e centro propulsore dell’alta moda italiana, racconterà la storia di Nino Lettieri attraverso l’esposizione dei trenta abiti che meglio rappresentano le tappe della sua evoluzione artistica, documentata anche dagli scatti dei fotografi Antonio Aragona, Pino Leone e Michele Stabile.

La mostra, che è stata anche inserita nel circuito Artecard e sarà quindi promossa in tutti gli Info Point regionali ai turisti internazionali in visita alla città di Napoli, rimarrà aperta al pubblico fino al 31 gennaio.

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

Share This

Follow Us