Il 17 dicembre 2017, in occasione delle festività natalizie, com’è ormai consuetudine da diversi anni, si svolverà nell'Ospedale Policlinico Umberto I di Roma l’evento "Babbo Natale in Ferrari 2017, un’iniziativa benefica, patrocinata dal Comune di Roma, per i bambini ricoverati nei reparti della clinica pediatrica del Policlinico Umberto I di Roma, che negli anni ha riscosso un apprezzamento e una partecipazione sempre maggiori.

La giornata si svolgerà con la preziosa partnership di Scuderia Ferrari Club Roma Appia Antica, con i suoi soci e le loro meravigliose e prestigiose autovetture, a bordo delle quali ogni bambino potrà realizzare un piccolo sogno, quello di salire a bordo di un bolide di Maranello.

Inoltre i bambini potranno giocare a bordo delle macchinine elettriche in un’area appositamente allestita, gustare lo zucchero filato e divertirsi con gli animatori dei palloncini.

Dopo la sfilata delle Ferrari e le foto di rito, arriverà Babbo Natale con i doni a bordo dei caratteristici calessini e testimonial e madrine d’eccezione consegneranno i giocattoli a tutti i
bambini ricoverati nei vari reparti con il prezioso aiuto di infermieri e volontari.

Questa bellissima giornata è volta a sensibilizzare tutti i presenti sulle difficoltà vissute dai piccoli pazienti, dai loro familiari e dal personale dell’ospedale i quali, oltre all’impegnativo compito di offrire loro le cure più adeguate, s’impegnano amorevolmente a rendere la loro permanenza nel nosocomio meno difficile.

Grande stima e apprezzamento per la loro spiccata sensibilità va riconosciuta al dott. Domenico Alessio, Direttore Generale del Policlinico Umberto I di Roma, che rende possibile, anno dopo anno, la realizzazione di questo giorno di festa; a Giorgio D’Antonio e Adriano Vicari, rispettivamente presidente e direttore di Scuderia Ferrari Club Roma Appia Antica e a tutti i soci del club che con la loro disponibilità ospitano all’interno delle loro magnifiche autovetture i bambini per un giro d’onore in Ferrari; agli sponsor che donano i prodotti, i giochi e i libri che vengono consegnati ai bambini: Unicredit Spa, Farmacia Viti De Angelis Clementoni, Lisciani, Casa & Co, Giunti Editore, Edizioni Piemme; al Maestro Franco Puppato, dell’Accademia Nazionale dei Sartori, che ha confezionato gli abiti per gli organizzatori dell’evento Bruna Mojani e Giancarlo Ferri.

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

Share This

Follow Us