Folla delle grandi occasioni, all'Exe Roma in zona Eur, per l'11^ edizione del Premio Sette Colli, organizzata da Fabrizio Pacifici e presentata da Roberta Pedrelli, manifestazione che ogni anno premia romani e romanisti doc e tifosi biancocelesti eccellenti in segno di Fair Play.

Ospite d'onore il campione del mondo "Pluto" Aldair, storico difensore giallorosso, che non si è sottratto all'entusiasmo dei tifosi presenti, trattenendosi fino a tarda notte.

Applauditissimi i premiati della serata, in un turbinio di suggestioni e di messaggi sociali forti: l'ex centrocampista Roberto Scarnecchia, oggi celebre Chef, che ha ricevuto il Pallone d'Oro Romanista; l'ex portiere della Lazio Fernando Orsi che ha presentato la sua autobiografia "A mani nude" e offerto al pubblico uno spaccato del mondo del calcio che oggi stenta a rivivere; l'attore e idolo delle teenagers Primo Reggiani; il cantante leader dell'Orchestraccia Marco Conidi; l'attrice Carolina Rey; il regista di "Ovunque tu sarai" Roberto Capucci; il giornalista Francesco Balzani; infine Daniele Lupo, medaglia d'argento di beach volley alle Olimpiadi di Rio de Janeiro.

Tra i presenti tantissimi addetti ai lavori tra cui: il Presidente Anpoe Fabrizio Borni, l'Ing. Mario Cinelli, lo spaeaker Nicola Caprera, le attrici Raffaela Anastasio e Cosetta Turco, l'attore Gianfranco Terrin, le modelle Ioana Avramescu e Roberta Tancredi, le gemelle Silvia e Laura Squizzato, le giocatrici della Roma Calcio femminile Valentina Casaroli e Chiara Lorè.

 

 

 

 

 

 

 

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

Share This

Follow Us