Tra i 24 artisti-ricercatori residenti alla Real Academia de España en Roma per l’anno 2016/2017 c’è anche Victor Resco, unico stilista di moda. Laureato in Belle Arti e residente a Madrid, dove realizza collezioni e confezioni su misura nel suo atelier, Victor concepisce la moda come un linguaggio plurale mediante il quale prospettare nuovi contesti narrativi. Partendo da elementi della cultura contemporanea, senza mai rinunciare agli impieghi tipici del sarto, Víctor arricchisce la sua identità visuale cercando mezzi efficienti di promozione e distribuzione.

Il progetto che ha approfondito mediante la sua permanenza a Roma, Diaspora MMXVII, si ispira alle tematiche di guerra nutrendosi del manifesto surrealista e del lavoro di artisti come Giorgio de Chirico, per sviluppare un disegno dall'evidente carattere grafico e costruttivista.

Il risultato del suo lavoro sarà presentato al pubblico martedì 20 giugno alle ore 21:30 attraverso una sfilata ed una performance coreografata da Michele Mastroianni, negli spazi del Tempietto del Bramante, all’interno del complesso di S. Pietro in Montorio, sede dell’Academia de España en Roma, in Piazza S. Pietro in Montorio 3 al Gianicolo.

L’evento anticipa l’iniziativa Processi 144 all’interno della quale, giovedí 22 giugno alle ore 20, tutti gli artisti residenti esporranno i propri progetti sull’Italia, e su Roma in particolare, legati alle arti figurative, dalla fotografia al cinema, dal quadro all’oggetto di design.

L’ingresso ad entrambe le iniziative è libero.

Infoline: +39 06 5812806 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Lo stilista Victor Resco

 

 

 

Real Academia de España en Roma

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

Share This

Follow Us